Scopri le cure termali a Salsomaggiore in convenzione col Servizio Sanitario Nazionale: link al sito

Ginecologia e salute femminile

Ginecologia e salute femminile

Le Terme di Salsomaggiore sono specializzate in ginecologia e salute femminile e offrono una vasta gamma di trattamenti termali specifici per le cure ginecologiche.

L’importanza della prevenzione

Spesso si sottovalutano i piccoli problemi intimi quotidiani e si ricorre al ginecologo solo quando le patologie hanno raggiunto un livello di attenzione. La prevenzione è invece molto importante e le acque di Salsomaggiore sono particolarmente utili anche nelle fasi iniziali delle malattie. Grazie alle proprietà benefiche dell’acqua salsobromoiodica, ricca di sali minerali e oligoelementi, e ai fanghi termali, le Terme di Salsomaggiore sono in grado di alleviare i sintomi di diverse problematiche femminili e favorire il riequilibrio dell’organismo.

Tutti i trattamenti disponibili per ginecologia e salute femminile

Alle Terme di Salsomaggiore ogni trattamento è studiato per affrontare casi specifici e il nostro staff è in grado di stabilire, paziente per paziente la combinazione di cure ideale per ogni specifica patologia. Tra i trattamenti più importanti scopriamo:

  • Bagni termali: immergersi nell’acqua salsobromoiodica a una temperatura di 36-38°C per circa 20 minuti aiuta a ridurre l’infiammazione, migliorare la circolazione e favorire il rilassamento muscolare. I bagni sono particolarmente indicati per chi soffre di dolori mestruali, infiammazioni pelviche, endometriosi e vaginosi.
  • Irrigazioni vaginali: l’irrigazione con acqua salsobromoiodica a temperatura corporea svolge un’azione disinfettante, riduce l’infiammazione e regolarizza il pH. Questo trattamento è utile per le donne che soffrono di infezioni vaginali ricorrenti, candidosi, vaginiti batteriche e secchezza vaginale.
  • Aerosol vaginali: l’aerosol con acqua salsobromoiodica aiuta a fluidificare il muco e a ridurre l’infiammazione delle mucose vaginali. Questo trattamento è indicato per le donne che soffrono di cerviciti, endometriosi e vaginosi.
  • Fangoterapia: l’applicazione di fango termale ad una temperatura di 48-50°C su zone specifiche del corpo aiuta a ridurre il dolore e l’infiammazione. La fangoterapia accentua l’efficacia del bagno termale ed è indicata per le donne che soffrono di dolori mestruali.

L’acqua madre

L’acqua madre è un prodotto esclusivo delle Terme di Salsomaggiore utilizzato per ginecologia e salute femminile. Si ottiene per concentrazione dell’acqua salsobromoiodica, effettuato per ridurre la presenza del cloruro di sodio nell’acqua termale per un suo più appropriato utilizzo nelle irrigazioni e aerosol vaginali. Le Terme di Salsomaggiore sono le uniche in Italia ad utilizzarla e a personalizzare diversi trattamenti termali con 3 tipologie di acque: ’Acqua Madre, l’Acqua Madre decalcificata e l’Acqua Madre deferrizzata.

Oltre ai trattamenti termali, le Terme di Salsomaggiore offrono anche visite ginecologiche per valutare lo stato di salute e individuare il trattamento più adatto. Le cure ginecologiche sono coperte dal Servizio Sanitario Nazionale. Per informazioni e prenotazioni potete rivolgervi al Numero Verde 800 861 385 o al nr. 0524 582 611 oppure via mail a info@termest.it

0 Commenti

Lascia un commento